Tipizzazione produttiva e qualitativa di materiale frutticolo


Progetto che ha preso avvio nel 2004 e che vede la partecipazioni dell’Azienda Sasse Rami, del Centro Sperimentale “Pradon” e dell’Azienda Villiago di Veneto Agricoltura, oltre che del Dipartimento di Biologia Applicata alla Difesa delle Piante – Università degli Studi di Udine e dell’Istituto Sperimentale per la Frutticoltura di Roma – Sezz. Oopp. di Forlì e Pergine Valsugana.

L’obiettivo del progetto è quello di caratterizzare le nuove accessioni varietali di melo, pero, pesco e ciliegio, in corso di selezione presso le strutture di Veneto Agricoltura. La caratterizzazione viene effettuata anche in modo comparativo, confrontando il comportamento vegeto produttivo delle novità varietali rispetto alle cultivar già affermate. Si procederà inoltre alla selezione genetico sanitaria nonché all’eventuale risanamento, mediante termoterapia in aria calda, del materiale di propagazione di particolare pregio risultato infetto da patologie ad eziologia virale e/o virus-simile. Il progetto coinvolge le strutture del centro sperimentale Pradon e delle aziende pilota di Sasse-Rami e di Villiago.

Articoli simili

13 maggio 2011

14/03/2012