Il Distretto di Pesca Nord Adriatico – Analisi Socio Economica


Il Distretto di Pesca Nord Adriatico è nato allo scopo di condividere e concertare la gestione del settore ittico tra le Regioni Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, la Regione Istriana, la Contea Litoraneo Montana in Croazia e il Comune di Izola in Slovenia. L’Osservatorio Socio Economico della pesca di Veneto Agricoltura ha prodotto un documento di approfondimento delle tematiche socio economiche relative al Distretto, con il quale, partendo da un’analisi SWOT, sono stati evidenziati i punti di forza e debolezza, le opportunità e minacce, le caratteristiche della flotta, delle imprese ittiche, della pesca e del commercio estero negli ultimi anni.

vai al documento: Il Distretto di Pesca Nord Adriatico – Analisi Socio Economica