Tecniche di distribuzione degli effluenti zootecnici e agro-energetici

Si tratta delle pubblicazioni conclusive del progetto AQUA, che vede Veneto Agricoltura tra i partner. Obiettivo: supportare l’innovazione dei processi produttivi delle imprese del settore agroalimentare sul piano della riduzione dei consumi e degli sprechi idrici e della tutela della qualità.

 


Vengono presentati:

 


  • esperienze di impianti di fitodepurazione (E511)

  • metodi distributivi degli effluenti liquidi e palabili per il controllo delle emissioni di ammoniaca (E512)

  • i risultati del sito sperimentale “Nicolas” nel contenimento del carico di azoto diretto alla rete idrica grazie alle fasce tampone boscate (E513)

  • monitoraggio di un impianto sperimentale di drenaggio controllato operativo da 15 anni (E514)


Pubblicazioni realizzate da Veneto Agricoltura
nell’ambito del progetto AQUA, finanziato dall’Unione Europea nel Programma LIFE+Ambiente.

 

SCARICA LE PUBBLICAZIONI in formato .pdf

La fitodepurazione per il trattamento di acque di origine agricola e di reflui zootecnici
AA.VV.|2014|opuscolo|cod.E511

Tecniche di distribuzione degli effluenti zootecnici e agro-energetici
AA.VV.|2014|opuscolo|cod.E512

Misure ambientali per intercettare l’inquinamento diffuso di nutrienti provenienti da pratiche di fertilizzazione dei campi agricoli: l’efficienza delle fasce tampone
AA.VV.|2014|opuscolo|cod.E513

Drenaggio controllato e fitodepurazione per la riduzione delle perdite di nutrienti in agricoltura
AA.VV.|2014|opuscolo|cod.E514

 


Modalità di distribuzione
Le pubblicazioni vengono distribuite esclusivamente per spedizione postale con il versamento in contrassegno di un contributo forfetario per spese di spedizione di € 2,50 per ciascuna.
Richieste per e-mail, lettera o fax a :
Agenzia Veneta per l’Innovazione nel Settore Primario – Centro di Informazione Permanente – viale dell’Università 14, 35020 Legnaro (PD) – fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org