Alimentazione del pollo per produzioni di qualità


 

 

 
fj 

 

Le razze a lento accrescimento devono essere alimentate in base alle loro esigenze e alle loro necessità. Per le produzioni di qualità l’alimentazione non deve essere un fattore di crescita ma deve mantenere gli animali in una costate situazione di benessere. La somministrazione di razioni troppo energetiche favorisce un veloce accrescimento degli animali predisponendoli però a situazioni di stress e favorendo l’insorgenza di malattie.
Anche razioni scarse o sbilanciate invece indeboliscono i polli favorendo l’insorgenza di malattie. È quindi necessario distribuire una razione alimentare bilanciata che favorisca, in base alle caratteristiche di razza, un armonico sviluppo degli animali e delle loro difese immunitarie.
Si indica di seguito un esempio di razionamento alimentare per polli da carne utilizzando come integratore proteico un alimento commerciale al 23% di proteine miscelato con granaglie miste.

 Scarica la scheda tecnica …>>

 

 



  
Per informazioni e approfondimenti: Maurizio Arduin 

   
  

HOME

Mappa delle Rivendite Agrarie

Documenti

     
 

   
 

   
dj

Articoli simili

Lippia

19/03/2008