VENDEMMIA 2017 IN CALO: A LONIGO (VI) GIOVEDÌ 11 GENNAIO TUTTI I DATI DELLE PROVINCE VENETE

VENDEMMIA 2017 IN CALO: A LONIGO (VI) GIOVEDÌ 11 GENNAIO TUTTI I DATI DELLE PROVINCE VENETE

-15% nel Veneto, ma uve di buona qualità e prezzi in salita. Vola l’export. Bene anche il vino biologico. Giovedì 11 gennaio (ore 9,30) a Lonigo-Vi il 3° appuntamento con il Trittico Vitivinicolo Veneto promosso da Veneto Agricoltura, Regione e Avepa. Presenti l’Assessore Pan e il direttore dell’Agenzia regionale, Negro.

 

La vendemmia 2017 sarà ricordata in tutta l’Unione Europea come una delle più scarse degli ultimi decenni (-22% in Spagna e -17% in Francia). L’Italia (-26%, però si conferma primo produttore mondiale) e il Veneto (-15%) non si sottraggono a questo calo produttivo generalizzato, causato dalle gelate tardive della scorsa primavera e dalla prolungata siccità estiva. Dunque unavendemmia in calo ma di buona qualità, con i prezzi delle uve in salita che nel Veneto hanno segnato una media del +22,6% rispetto all’anno precedente. Il prodotto finale, di conseguenza, si prepara a far volare l’export, che a livello nazionale nel 2017 ha superato i 6 miliardi di euro (+7%).

Ruoterà attorno a questi temi il focus in programma il prossimo 11 gennaio (ore 9,30) a Lonigo-Vi presso la Cantina del Gruppo Collis, promosso da Veneto Agricoltura con Regione eAvepa. In particolare, saranno forniti i dati consuntivi della vendemmia 2017 nel Veneto, suddivisi per provincia e tipologia di uva. Inoltre, l’export del vino veneto (quarta potenza mondiale) sarà posto sotto la lente di ingrandimento, come pure l’affermazione del vino biologico, un fenomeno in crescita costante.

L’evento, un vero e proprio incontro plenario del mondo vitivinicolo regionale – presenti anche l’Assessore regionale all’Agricoltura, Giuseppe Pan, e il Direttore dell’Agenzia regionale, Alberto Negro-, rappresenta il terzo step del Trittico Vitivinicolo Veneto, unico esempio del genere in Italia, con informazioni, approfondimenti e dati forniti ai produttori tanto sull’andamento agronomico della coltura (nel primo focus di giugno), che sulle previsioni quali-quantitative di raccolta (ad agosto), e sul consuntivo definitivo dell’annata con approfondimenti tematici specifici (nel terzo focus a gennaio).

 

 

Il C. Ufficio Stampa                                                                                                                                                                               

Mimmo Vita                                                                    

 

Legnaro-Pd, 5 gennaio 2018 

 

 

Informativa ai sensi dell’art.13 della Legge n.196/2003.
Il vostro indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle informative di Veneto Agricoltura e non sarà comunicato o diffuso a terzi. Se questo messaggio arrivasse due volte o se desideraste essere cancellati dalla lista, inviate una e-mail  all’indirizzo: ufficio.stampa@venetoagricoltura.org . Se volete segnalarci altri nominativi interessati a ricevere le nostre informative, mandate una e-mail a: ufficio.stampa@venetoagricoltura.org

Veneto Agricoltura - Settore Ufficio Stampa

Viale dell'Università, 14 - 35020 Legnaro (PD)
tel. 049 8293850 fax. 049 8293815

Altri articoli Scrivici