CONCESSIONE IN GESTIONE DEL CENTRO ITTICO DI VALDASTICO (VI) PER ATTIVITÀ DI ACQUACOLTURA COMPATIBILI CON LA VOCAZIONE DI PROMOZIONE DELLA INNOVAZIONE DI PRODOTTO E/O DI PROCESSO DEL CENTRO. CIG: 75496529E9; BANDO DI GARA

L’Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario “Veneto Agricoltura” indice un bando di gara per la concessione della gestione del proprio Centro Ittico sito in Valdastico (VI), loc. Forme Cerati, specializzato in acquacoltura d’acqua dolce, al fine di garantire una migliore valorizzazione economica delle attività in esso realizzate attraverso una gestione imprenditoriale, seppur vincolata al mantenimento del ruolo istituzionale in termini di mantenimento dell’indennità sanitaria del Centro e di salvaguardia della biodiversità delle specie ittiche d’acqua dolce di interesse regionale e di tutto il territorio di riferimento.

Il bando prevede un periodo di concessione da un minimo di 8 ad un massimo di 20 anni, in relazione agli investimenti strutturali ed alle migliorie delle attrezzature e degli impianti proposti dagli aspiranti Concessionari, per garantire un adeguato tempo di recupero degli investimenti sostenuti.

La concessione sarà aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Scadenza presentazione delle richieste: ore 13:00 del 14 settembre 2018.

Documenti del bando: