Bollettino Colture Erbacee n. 68 del 28.11.18 – NORMATIVA

REVOCA dei prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva PIMETROZINA

La Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e della Nutrizione del Ministero della Salute, con data 25.10.18 (pubblicato il 15.11.18), ha emesso un comunicato di revoca dei prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva pimetrozina a seguito del mancato rinnovo del suo periodo di approvazione.

Si tratta di insetticidi sistemici che agiscono nei confronti di insetti ad apparato succhiante come afidi ed aleurodidi che infestano le colture orticole e frutticole.

Pertanto le autorizzazioni dei prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva pimetrozina sono revocate a decorrere dal 30 aprile 2019.

La commercializzazione, da parte dei titolari delle autorizzazioni dei prodotti fitosanitari, dei quantitativi regolarmente prodotti fino al momento della revoca della sostanza attiva pimetrozina nonché la vendita, da parte dei rivenditori e/o distributori autorizzati dei prodotti fitosanitari revocati, è consentita fino al 31 luglio 2019.

L’utilizzo dei prodotti fitosanitari a base della sostanza attiva pimetrozina è consentito fino al 30 gennaio 2020.

 

Elenco dei prodotti fitosanitari revocati a base della sostanza attiva pimetrozina

 

n.° di

registrazione

Prodotto FitosanitarioImpresaSostanza attivaData di revoca
011668PLENUM 50 WGAdama Italia S.r.l.Pymetrozine30-apr-19
014089TAFARI 50 WGSyngenta Italia S.p.a.Pymetrozine30-apr-19

___________________________________________________

In ottemperanza a quanto previsto dalla normativa per la Difesa Integrata obbligatoria, ed anche volontaria, il Bollettino Colture Erbacee (BCE) fornisce i seguenti collegamenti a prodotti ARPAV:
•   
le previsioni meteorologiche
•  
  il bollettino Agrometeoinforma
•    i dati meteorologici della rete ARPAV
in diretta
di ieri
degli ultimi 60 giorni
degli ultimi anni

Per richieste di chiarimento e ricevere i messaggi di allerta sul cellulare, chiama il numero 045913620 o scrivi a bollettino.erbacee@venetoagricoltura.org. Ulteriori informazioni sul sito di Veneto Agricoltura, alla pagina dedicata al Bollettino colture erbacee.