Domenica, 17 Dicembre 2017 CercaCerca  
15.02.07 Treviso, nei fiumi più pesce

Veneto Agricoltura semina 230.500 avannotti di trota fario.

Giovedì 15 febbraio è la data fissata per l’immissione in Provincia di Treviso di 230.500 avannotti di trota fario. La semina, ad opera dei tecnici di Veneto Agricoltura, rientra nel programma relativo all’assolvimento degli obblighi ittiogenici cui sono tenuti i concessionari di derivazioni di acque pubbliche in ambito regionale.

L’intero stock di piccoli pesci, proveniente dal Centro Ittico di Valdastico (VI) dell’Azienda regionale presenta, in linea con le normative nazionali e regionale, ottimi livelli di salubrità.

Di seguito i corsi d’acqua ed i rispettivi quantitativi interessati al lancio:

CORSO D’ACQUA

LOCALITÀ

QUANTITATIVO

Torrente Giaretta

Asolo

10.000

Torrente Rù

Asolo

10.000

Fiume Musone

Asolo

50.000

Fiume Storga

Lancenigo

5.500

Torrente Teva

Valdobbiadene

50.000

R.ge Martinelle

Sorgive Curogna

10.000

Torrente Follina

Follina

20.000

Torrente Musestrelle

Breda di Piave

20.000

Fiume Mignagola

Carbonera

10.000

Fiume Melma

Lancenigo

20.000

Fiume Limbraga

Lancenigo

5.000

Roggia Cigana

Godega S. Urbano

10.000

Torrente Lierza

Colfosco

10.000

Totale

230.500

Si ricorda infine, che tutte le operazioni di ripopolamento vengono effettuate grazie alla collaborazione della Amministrazione Provinciale – Servizio Caccia e Pesca, degli agenti del Corpo di Polizia Provinciale e degli agenti di vigilanza ittica volontaria.

Ufficio Stampa