Martedì, 24 Ottobre 2017 CercaCerca  
27.06.07 Accordo Lombardo-Veneto per dare energia all'agricoltura e al territorio

ERSAF (Ente regionale per lo sviluppo agricolo e forestale della Lombardia) e Veneto Agricoltura (Azienda della Regione Veneto) con la firma di questa convenzione - che avverrà domani alle ore 11,30, alla Corte Benedettina di Legnaro (PD) durante il convegno internazionale “Le bioenergie in Europa, Italia e nel Veneto. Un obiettivo che diventa realtà”, siglato da Corrado Callegari Amministratore Unico di veneto Agricoltura e da Francesco Mapelli, Presidente dell’ERSAF -, esprimono la comune volontà di operare in una prospettiva di “sistema”, sviluppando sinergie e collaborazioni ed evitando sovrapposizioni e duplicazioni, al fine di assicurare efficacia e razionalità nell’uso delle risorse tecnologiche applicate alla ricerca ed alla sperimentazione in campo agricolo, forestale ed agroalimentare ai fini dell’individuazione di una strategia comune d’intervento. Si impegnano altresì per lo svolgimento di attività che assicurino efficacia e razionalità nell’uso delle risorse tecnologiche in campo agricolo, forestale ed agroalimentare, nonché per la realizzazione di progetti di comune interesse. In particolare convengono su:

Collaborazioni tecniche, su specifiche progettualità, di comune interesse con il costituendo Centro d’eccellenza per le tecnologie zootecniche ed agroenergetiche a Carpaneta (MN);

compartecipare ad un costituendo Network nazionale ed internazionale di ricerca nei settori agroalimentare e forestale finalizzato alla presentazione di progetti a valere sui bandi comunitari;

creazione ed implementazione di Centri interregionali per la difesa delle biodiversità e per la produzione di specie autoctone certificate al fine di concordare una strategia pubblico – privata per gli interventi di settore che garantiscano la salvaguardia dei principi della concorrenza , la difesa delle biodiversità, e l’utilizzo nei grandi impianti di specie legnose ed arbustive autoctone e certificate; sviluppo di un progetto interregionale sulle funzioni del “Carbon sink” (accumulo del carbonio); rilancio delle iniziative ANARF (Associazione nazionale aziende regionali foreste).

Ricordiamo che Veneto Agricoltura è l’Azienda costituita dalla Regione Veneto per erogare tra gli altri, servizi specialistici per la promozione, il sostegno, la diffusione e trasferimento dell'innovazione nel settore agricolo, agroalimentare e forestale; promuovere e realizzare interventi volti alla razionale utilizzazione delle risorse agricole e forestali ed al miglioramento dell'efficienza delle strutture produttive e favorire la formazione, l'organizzazione ed il consolidamento delle imprese agricole singole ed associate; inoltre, Veneto Agricoltura promuove e sostiene lo sviluppo di metodologie innovative ed ecocompatibili per un migliore utilizzo delle materie prime e dei sistemi di trasformazione e conservazione; e lo sviluppo di tecnologie di produzione innovative, sicure e flessibili, chegarantiscano il miglioramento della qualità degli alimenti (biosicurezza, alimenti funzionali, probiotica, metodologie per l’autocontrollo igienico).

Ufficio Stampa