Lunedì, 11 Dicembre 2017 CercaCerca  
10.10.07 Rovigo, da venerdì più pesce nei fiumi

Continuano le immissioni di pesce nei fiumi della regione da parte di Veneto Agricoltura, l’Azienda della Regione per i settori agricolo, forestale e agroalimentare. In settimana sarà la volta della provincia di Rovigo. I prossimi rilasci sono previsti per venerdì 12 e martedì 16 ottobre.

Dopo quelli effettuati da Veneto Agricoltura di 53.000 esemplari di carpa (Cyprinus carpio, 4/6cm) e 200.000 esemplari di pesce gatto (Ictalurus melas, 4/6 cm) di produzione nazionale lo scorso 21 settembre, verranno rilasciati altri 195.000 individui, sempre di pesce gatto ma di taglia maggiore, 10-12 cm, per un quantitativo complessivo superiore ai 17 q.li.

Ricordiamo che queste semine rientrano nel programma relativo all’assolvimento degli obblighi a cui sono tenuti i concessionari di derivazioni di acque pubbliche in ambito provinciale.

Le operazioni di popolamento sono effettuate con la Partecipazione dell’Amministrazione Provinciale, “Settore X Ecologia - Servizio Caccia Pesca” e degli agenti del Corpo di Polizia Provinciale.

I corsi d’acqua e località interessate ai lanci sono i seguenti: Fiume Po, scolo Veneto, Ca’Mello, Ca‘Verzola, Chiesa, Borsea, Ceresolo, Ramostorto, Ramo di destra, Bresega, Marcadello, Zucca di Levante, Collettore Padano, Valdentro Dx, Bognolo, Fossetta, Patanache di Levante, Botta, Scovetta, Sbregavalle Nor- Sud, Manin, Fossetta, Nuovo Valdentro, Bosazza, Collettore degli Inferiori, Gozzi, E.Bugnolo, Fossone dei Ferri, Dragonzo, Bellombra, Crespino, Colombarolo, Fitanze principale, Secondario Boccara Sud, Boccara Sud, Valnova, Allaciante ex valle ovest, Badoero, Bigollaro, Ca’Negra, Corlungo, Nuovo Adigetto, Scardovari, Vallesina.

Ufficio Stampa