Venerdì, 15 Dicembre 2017 CercaCerca  
20.06.2008 I mercati ittici dell’Alto Adriatico: un’analisi strutturale e congiunturale

Nel rapporto, realizzato dall’Osservatorio Socio Economico della Pesca dell'Alto Adriatico di Veneto Agricoltura, vengono presentati i risultati relativi a un questionario che viene periodicamente somministrato alle strutture mercatali e che mira a rilevare informazioni di tipo qualitativo e quantitativo, mediante dati produttivi e commerciali essenziali. L’obiettivo è di fornire un quadro e una facile guida sulle principali caratteristiche di tutti i mercati ittici presenti nell’Alto Adriatico e di valutare il loro posizionamento nel sistema commerciale dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura. Ciò appare maggiormente significativo all’interno dell’area di competenza dell’Osservatorio, in cui Slovenia, Regione Istriana e Contea Litoraneo Montana (in Croazia) presentano notevoli differenziazioni in tema di strutture di raccolta e di commercializzazione del pescato. La prima parte dello studio è rivolta a un’analisi di quelli che sono gli aspetti strutturali dei mercati ittici nell’area alto adriatica dei quali si evidenziano caratteristiche fisiche, servizi, sistemi di contrattazione, tipologia di operatori. Nella seconda parte si rilevano alcuni dati congiunturali relativi a fatturato, prodotto commercializzato, andamento dei prezzi per alcune delle principali specie ittiche e per tipologia di mercato. Infine, quale utile promemoria, sono allegate le schede delle 17 strutture mercatali presenti nell’area alto adriatica e oggetto dell’indagine.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti vai al Rapporto