Lunedì, 23 Ottobre 2017 CercaCerca  
24.06.2008 Comunità Montana Feltrina: ecco la filiera del legno-energia

E’ stato appena completato uno studio di fattibilità relativo ad una piccola filiera del legno cippato destinato a produrre calore per singoli edifici pubblici o piccole comunità. L’occasione è stata offerta dalla Comunità Montana Feltrina che ha voluto fare di questo lavoro, realizzato con finalità eminentemente pratiche – la costruzione di una catena di approvvigionamento per un nuovo impianto destinato a riscaldare i locali della sede della stessa Comunità Montana -, un documento di analisi “tipo”, utile alla realizzazione di analoghi impianti ed al loro effettivo ottimale inserimento nell’ambiente e nel contesto socio-economico della nostra montagna e dei nostri boschi.

Lo studio è stato commissionato a Veneto Agricoltura che con il suo Settore dedicato (Agroenergie e fuori foresta) è particolarmente impegnata nel campo delle biomasse di origine agricola e forestale e proprio nella filiera del legno da energia vanta una esperienza di utilizzo e ricerca ormai decennale.

La caldaia su cui si è costruita la filiera di approvvigionamento è di taglia medio piccola, e quindi la quantità annua di cippato che verrà consumata non sarà particolarmente elevata, tuttavia tali impianti sono sempre più diffusi, e lo studio possiede quindi una valenza “allargata”. E’ stata così effettuata una analisi delle realtà produttive locali per stimare quanto potenzialmente si potrebbe ottenere solamente utilizzando le formazioni boscate economicamente più vantaggiose, destinando a combustibile solo la biomassa di scarto. Lo studio affronta i problemi legati all’organizzazione di tutta la filiera, trattando anche la realtà delle imprese boschive locali ed il loro potenziale sviluppo, e ponendo l’accento sul fatto che solo con l’approccio delle filiere integrate si potrà arrivare ad un positivo sfruttamento delle risorse forestali ed imprenditoriali del territorio.

Con la realizzazione di questo studio di fattibilità la Comunità Montana Feltrina ha dimostrato la propria sensibilità verso la valorizzazione delle risorse locali ponendo contemporaneamente grande attenzione anche agli aspetti ambientali del territorio stesso.

E’ possibile scaricare dal presente sito un estratto dello studio di fattibilità, e per il prossimo autunno è prevista una pubblicazione di taglio tecnico divulgativo e l’organizzazione di una serata di informazione e sensibilizzazione, organizzata sempre in collaborazione tra CMF e Veneto Agricoltura, relativamente alla possibile filiera del legno energia nel territorio feltrino, rivolta a tutti coloro che ne saranno interessati.

Scarica l'estratto dello studio di fattibilità in pdf