Venerdì, 24 Novembre 2017 CercaCerca  
20.02.09 Norimberga, alla fiera mondiale del biologico si cena con i prodotti veneti

Allo stand della Regione, sotto il “Palazzo Ducale”, grande festa con menu veneto rigorosamente bio.

 

I profumi e i sapori della cucina veneta, in versione bio, protagonisti stasera al Biofach di Norimberga! Alla fiera mondiale del biologico, in programma fino a domenica 22 febbraio, le eccellenze della terra veneta delizieranno i palati dei visitatori invitati alla tradizionale “BioNacht”, l’evento serale che coinvolge operatori ed espositori da tutto il mondo presenti in fiera.

Un tipico menu veneto verrà preparato e servito allo stand della Regione Veneto da alcuni giovani chef dell’IPSSAR “G. Cipriani” di Adria: polenta di mais Bianco Perla e soppressa veneta, pasta e fagioli preparata con gli inconfondibili fagioli di Lamon IGP, risotto (Nano Vialone Veronese IGP) con il radicchio di Chioggia IGP, per dessert le caratteristiche “fritole e galani” di carnevale, il tutto accompagnato dai vini bio della DOC Colli Euganei.

Un gustoso “assaggio” di prodotti veneti e di bravura tra i fornelli, che testimoniano il crescente interesse da parte delle scuole per la qualità e la cultura del biologico. Cultura e formazione rientrano infatti tra gli obiettivi del Piano di intervento per il biologico veneto promosso dalla Regione in collaborazione con Veneto Agricoltura: corsi di formazione, di educazione alimentare coinvolgeranno il mondo della scuola e delle mense con campagne informative mirate a far conoscere la qualità delle produzioni agro-alimentari bio del nostro ricco territorio, che può contare su una “truppa” di oltre 1500 operatori, molti dei quali sono già leader nei mercati nazionali e internazionali del settore bio.

 

 

Ufficio Stampa