Venerdì, 17 Novembre 2017 CercaCerca  
24.02.09 Biologico, Veneto protagonista alla fiera mondiale di Norimberga

14 medaglie vinte. Vino, olio e prodotti tipici veneti conquistano i visitatori del Biofach.

 

Successo per i prodotti veneti biologici in mostra al “Biofach”, la fiera mondiale del settore che si è chiusa domenica a Norimberga. Lo scenografico stand della Regione Veneto (riproduceva il veneziano Palazzo Ducale), allestito in collaborazione con Veneto Agricoltura, è stato preso d’assalto da operatori del biologico e da semplici visitatori giunti in Germania per il più importante appuntamento fieristico dedicato all’agroalimentare bio.
Portabandiera dei prodotti veneti è stato il vino, premiato con ben 14 medaglie conquistate al celebre concorso enologico del Biofach. Vino bio protagonista anche allo stand della Regione: seguitissime le due degustazioni tenute dagli esperti Sommelier dell’AIS e la serata conviviale della “BioNach”, durante la quale sono state stappate oltre cento bottiglie delle migliori etichette bio, offerte dai produttori veneti.
Altrettanto apprezzati i piatti tipici, in versione bio, prepararti dalla scuola alberghiera “G. Cipriani” di Adria: pasta e fagioli, risotto al radicchio, soppressa, crostoli e galani hanno deliziato i palati delle centinaia di persone che hanno affollato lo stand regionale.
La fiera “Biofach” è stata un’occasione per promuovere le eccellenze agroalimentari del nostro territorio, per far conoscere alla grande platea internazionale la realtà del biologico veneto e le diverse iniziative messe in atto dalla Regione e da Veneto Agricoltura a sostegno del comparto e degli operatori: un settore in continua crescita che spicca per le produzioni di vino, olio extravergine di oliva, cereali e ortofrutta e che può contare su una rete, tutta veneta, di trasformazione, distribuzione e vendita tra le più grandi a livello europeo.

 

 

 

 

Ufficio Stampa