Sabato, 25 Novembre 2017 CercaCerca  
12.03.09 Delta del Po, domenica, giornata dedicata alle erbe di campo e non solo...

Riapre l’Oasi naturalistica di Ca’ Mello (Porto Tolle, RO). Escursione “by night in playback” (ore 20) alla scoperta dei rapaci (“Notte europea della civetta”).

 

Alla ricerca di gustose erbette selvatiche di giorno e di civette di notte. Un’intera domenica immersi nella selvaggia natura del Parco del Delta del Po, in una delle oasi più belle del Veneto. Riapre domenica 15 marzo, con due impedibili iniziative, l’oasi di Ca’ Mello di Veneto Agricoltura, l’area naturalistica sita nella “Sacca degli Scardovari” in comune di PortoTolle (RO).

Alle 14.30 in collaborazione con la locale cooperativa “Acqua”, si ripete come ogni anno, il tradizionale appuntamento con il riconoscimento e la raccolta di erbe di campo: l'erborista Antonella Legnaro guiderà i presenti nella ricerca di preziose specie vegetali spontanee e ne illustrerà le proprietà mediche e curative. Non mancheranno poi degli spuntini a base di erbe.

La sera invece, in occasione dell’ottava edizione della “Notte Europea della Civetta” si terrà un’escursione notturna alla scoperta del mondo segreto dei rapaci notturni. L’iniziativa, organizzata dall’associazione API e da Veneto Agricoltura, prenderà il via alle 20.00 e sarà anticipata da un’interessante lezione sugli uccelli notturni, in particolare su come riconoscerne il canto. “Armati” poi di apparecchi acustici a bassa frequenza che replicano il verso dei rapaci, si attenderà che le civette, i barbagianni, i gufi rispondano… per le rime. Questa tecnica, chiamata “playback” consentirà inoltre di censire gli uccelli presenti nell’oasi.

Informazioni e prenotazioni per l’escursione notturna al n. 0426.662304, e-mail: oasicamello@aqua-deltadelpo.com

 

 

Ufficio Stampa