Mercoledì, 13 Dicembre 2017 CercaCerca  
17.09.09 La Commissaria all’agricoltura lascerà il timone
foto Fischer Boel La Commissaria europea all'agricoltura Mariann Fischer Boel, ha annunciato che non si candiderà nuovamente a Commissario nella prossima Commissione UE. Una dichiarazione importante che giunge in piena crisi del prezzo del latte in Europa e che apre la strada alle trattative per la sua successione. Fino alla fine del mandato, che si presume a fine anno, la Fischer Boel si preparerà alle ultime battaglie ed in primo luogo quella per uscire dalla crisi del latte. Tra gli impegni più importanti per i prossimi mesi ci sarà la presentazione di un documento specifico per l'agricoltura nelle aree sfavorite di montagna, che interesserà particolarmente l'Italia e la presentazione del documento sulla formazione dei prezzi alimentari. Circolano già i primi nomi dei possibile candidati: uno soprattutto attira l'attenzione quello dell'ex Ministro dell'agricoltura della Romania, Dacian Ciolos, già molto conosciuto a Bruxelles dove è giunto dopo aver concluso i suoi studi in Francia.