Domenica, 19 Novembre 2017 CercaCerca  
29.09.09 Veneto Agricoltura, da 10 anni per il settore primario

Lunedì 19 ottobre ad Agripolis (Legnaro-PD) celebrazione del decimo anniversario dell’istituzione dell’Azienda regionale, con Galan, Manzato, Pizzolato. Sabato 24 ottobre, “porte aperte” nei Centri di Veneto Agricoltura, con visite guidate ed eventi.

 

“Legati alla tradizione, orientati al futuro”: questo è il motto di Veneto Agricoltura, l’Azienda regionale per i settori agricolo, forestale e agroalimentare, che il prossimo 19 ottobre celebrerà 10 anni di attività. Dal 1999 infatti, anno della sua istituzione (fortemente voluta dalla Regione Veneto per fondere assieme e dare continuità a 3 enti quali l’ESAV, l’Istituto Lattiero Caseario e l’Azienda regionale delle Foreste), Veneto Agricoltura si è evoluta fino a diventare forse l’unico esempio in Italia in grado di fornire agli operatori del settore primario conoscenze, soluzioni applicative ed innovate in moltissimi ambiti: agricoltura, ambiente, economia agraria, gestione del demanio forestale regionale, educazione naturalistica, bioenergie, qualità degli alimenti, ricerca applicata, divulgazione tecnica, formazione, collaudo dell’innovazione, acquicoltura, difesa della biodiversità animale e vegetale, e molto altro.

Lunedì 19 ottobre , presso la sede centrale dell’Azienda ad Agripolis (Legnaro – PD), alla presenza del Governatore del Veneto Giancarlo Galan, del V.presidente e Assessore regionale all’agricoltura Franco Manzato e dell’Amministratore Unico di Veneto Agricoltura Paolo Pizzolato, verrà dato il via alle celebrazioni del 10° anniversario con l’inaugurazione del nuovo dipinto a tema rurale realizzato nell’atrio della sede, eseguito dalla prof. Mininni Jannuzzi su bozzetto dell’allieva del liceo artistico “Modigliani” di Padova Elena Squizzato e, a seguire, la messa a dimora nel “verde” di Agripolis di una farnia, simbolo del decennale. Sabato 24 ottobre invece, verranno aperti al pubblico diversi centri e aziende pilota di Veneto Agricoltura dislocati in tutte le province venete: un’occasione per conoscere più da vicino tutte le attività svolte nel territorio a favore del settore primario e dei veneti in generale.

 

 

 

Ufficio Stampa