Venerdì, 20 Ottobre 2017 CercaCerca  
23.03.2010 Cibi innovativi


ciboIl Consiglio dei ministri dell'Ambiente dell’UE, ha approvato, in prima lettura, una posizione relativa ad uno "schema di regolamento" sui cosiddetti “cibi innovativi”. Questo progetto di regolamento mira principalmente a stimolare lo sviluppo e la commercializzazione nell'UE di alimenti innovativi e sicuri e a garantire un alto livello di sicurezza degli alimenti e di protezione della salute umana.
Il Consiglio non ha deciso di creare un quadro giuridico per gli alimenti derivati da animali clonati, questo quadro esiste già. La cosa nuova è l'estensione del campo d'applicazione del regolamento agli alimenti derivati dai discendenti di prima generazione di animali clonati. La decisione è stata approvata senza discussione con l'astensione della Grecia e del Regno Unito.
Il progetto di regolamento prevede:
- presentazione alla Commissione europea delle richieste di autorizzazione di nuovi alimenti e trasmissione all'Autorità europea per la sicurezza degli alimenti (EFSA) per una valutazione dei rischi;
- procedura d'autorizzazione accelerata per gli alimenti tradizionali provenienti da paesi terzi;
- maggiore definizione dei nuovi prodotti alimentari;
- maggiore protezione dei dati scientifici.
La proposta del Consiglio deve essere ora esaminata dal Parlamento europeo e poi tornare in Consiglio.