Venerdì, 20 Ottobre 2017 CercaCerca  
20.04.10 Portogruaro (Ve), catturato in città un capriolo

Stamane è stato catturato a Portogruaro (città) dai Vigili del Fuoco edalla Polizia provinciale, con l'assistenza dei servizi veterinari, un capriolo. Le autorità, sentiti preventivamente anche i faunisti di Veneto Agricoltura che non hanno espresso perplessità sull'operazione, hanno provveduto a liberarlo (tra le 11.30 e le 13.00) presso l’area di ValleVecchia (Caorle, Ve). Gli operatori, dopo aver marcato un corno dell’animale con della vernice, hanno proceduto al rilascio nella zona dei ripristini boschivi più vecchi (area Dossetto). Ricordiamo infatti che da tempo ValleVecchia è al centro di un articolato progetto di riqualificazione naturalistica da parte di Veneto Agricoltura, che, in un’area di bonifica e dedicata completamente all’agricoltura, ha creato una serie di ambienti umidi e boscati, che ne hanno fatto una delle realtà di avvistamento avifaunistico più importanti del nord Adriatico. L'area di liberazione, si tratta di una ZPS europea, Zona di Protezione Speciale, sito di ripopolamento e cattura, è già stata oggetto di alcuni rilasci alcuni anni fa. Il capriolo quindi troverà facilmente una situazione ideale per ambientarsi velocemente nella nuova collocazione. Il personale di Veneto Agricoltura provvederà nei prossimi giorni ad alcune uscite di avvistamento per monitorare la situazione.

Ufficio Stampa