Lunedì, 23 Ottobre 2017 CercaCerca  
Trota marmorata

Mantenimento delle popolazioni e conservazione genetica della specie nel Veneto
 
Oggigiorno la necessità di studi in grado di fornire informazioni sull’evoluzione dei popolamenti delle specie ittiche, considerate a rischio di estinzione o seriamente minacciate, appare il punto di partenza fondamentale per l’impostazione e la messa in atto di interventi di conservazione, pianificati su scala geografica.
Veneto Agricoltura ha avviato nel 2007, grazie ai finanziamenti regionali, un programma di ricerca multidisciplinare, per la valorizzazione di una delle più importanti entità faunistiche, presenti nei bacini idrografici del Veneto: la trota marmorata Salmo (trutta) marmoratus, una delle specie di maggior interesse nel panorama europeo.
Il progetto, sviluppato in collaborazione con l’Università degli studi di Parma ha riguardato la caratterizzazione genetica e fenotipica di dodici diversi stock di trota marmorata, da utilizzare per produrre avannotti puri per il ripopolamento dei corsi d’acqua del reticolo idrografico dei fiumi Adige, Brenta e Piave. 
 
Partner partecipanti al Progetto:
1. Veneto Agricoltura, Centro Ittico di Valdastico - Valdastico (VI)
2. Regione Veneto - Unità di progetto Caccia e Pesca - Venezia
3. Università degli Studi di Parma (PR)


" Mantenimento delle popolazioni e conservazione genetica della specie nel Veneto”: scarica pdf