Sabato, 21 Ottobre 2017 CercaCerca  
Progetto Biocolt - Colture energetiche per il disinquinamento della laguna di Venezia (2010|libro|cod. E374)
Denis Picco 

copertinaCanna comune, miscanto e pioppo a breve turno di ceduazione: tecniche colturali, condizionamento e combustione delle biomasse lignocellulosiche, vantaggi ambientali e sostenibilità di un modello di filiera “biomasse combustibili-energia” a piccola scala. Questi i contenuti del Progetto Biocolt, di cui la pubblicazione presenta i risultati, fornendo anche indicazioni per le politiche di sostegno alla diffusione delle colture energetiche poliennali.
Pubblicazione realizzata da Veneto Agricoltura – Settore Bioenergie e fuori foresta, finanziamento Regione del Veneto – Programma di incentivazione all’innovazione ambientale ecocompatibile in agricoltura nel bacino scolante in laguna di Venezia (DGRV 2580/2004)

pdf 

scarica la versione in formato .pdf:

copertina
1 - Introduzione
2 - Il Progetto Biocolt - colture energetiche per il disinquinamento della laguna di Venezia
3 - Le colture energetiche poliennali: la canna comune, il miscanto ed il pioppo a breve turno di ceduazione
4 - Le funzioni agro-ambientali delle colture energetiche lignocellulosiche poliennali
5 - Il condizionamento delle biomasse lignocellulosiche
6 - La combustione delle biomasse lignocellulosiche di natura erbacea
7 - Sostenibilità di un modello di filiera “biomasse combustibili - energia” alla piccola scala: il caso di canna comune, miscanto e pioppo con turno di ceduazione
8 -
Sintesi dei risultati ed indicazioni per le politiche di sostegno alla diffusione delle colture energetiche poliennali
9 -
Bibliografia
Appendici