Martedì, 12 Dicembre 2017 CercaCerca  
10.12.2010 Tutte le Stelle di natale

Ben centoventi varietà di poinsettia (stelle di natale) a confronto a Rosolina (RO), presso il centro “Po di Tramontana” di Veneto Agricoltura

Tra i fiori evocativi di momenti particolari o di periodi specifici dell’anno ce ne uno il cui nome non lascia spazio ad interpretazioni: la stella di natale.

In realtà si chiamerebbe poinsettia, ma ai più dice poco. Presso il Centro “Po di Tramontana”, di Veneto Agricoltura (via Moceniga 8 – Rosolina), ne vengono coltivate centoventi varietà, frutto di una specifica attività sperimentale detta confronto varietale, utile alla ricerca ed al mondo produttivo per scegliere poi quelle che più potranno essere funzionali alle esigenze del mercato floricolo.

In questo periodo le serre dedicate alla poinsettia sono visitabili. Il colore dominate è il rosso, ma ve ne sono di bianche, screziate, variegate, bianche e rosse… Un tappeto vellutato che offre un colpo d’occhio incredibile.

In particolare nella giornata di martedì 28 dicembre, dalle ore 09.00 alle ore 13.00, il confronto varietale di stelle di natale sarà presentato al pubblico con ottanta varietà in vaso da diciassette centimetri e centoventi in vaso da quattordici centimetri, comprese quelle in fase pre-commerciale e in test. Con l’occasione si potrà assistere ad una prova di coltivazione in tunnel a bassa temperatura.

L'Euphorbia pulcherrima nota appunto come Poinsettia o Stella di Natale è una pianta ornamentale originaria del Messico, nazione nella quale cresce spontaneamente. Qui, allo stato selvatico, può raggiungere anche un'altezza fra i due e i quattro metri. Il nome "Poinsettia" deriva da Joel Roberts Poinsett, il primo Ambasciatore degli Stati Uniti in Messico, che introdusse la pianta negli USA nel 1825.

Appartiene alla famiglia delle Euphorbiaceae. Particolarità: all'interno del suo tronco e dei suoi rami vi è una sostanza lattiginosa (il lattice), leggermente irritante per la pelle ma altamente tossica per cani e gatti.

Per visitare tutte le prove nel periodo prenatalizio:    0426-664917  , o scrivere a giovanna.pavarin@venetoagricoltura.org

 

Ufficio Stampa