Sabato, 16 Dicembre 2017 CercaCerca  
27.01.2011 11 Febbraio 2011, l'Agricoltura Veneta decide

L’appuntamento finale è in Fiera a Padova (ore 9,00). Fin’ora quattro mesi di intensi lavori e sei incontri. Prima Regione italiana. Tutte le componenti coinvolte. Alta partecipazione.

Venerdì 11 Febbraio, in Fiera a Padova, ore 9.00, nella grande sala dei Carraresi, in via Nicolò Tommaseo 59, è atteso tutto il mondo agricolo per la “Conferenza regionale dell’Agricoltura e dello Sviluppo rurale del Veneto”. Un progetto unico fin’ora in Italia, disegnato per affrontare a 360 gradi le problematiche dell’agricoltura, con l’obiettivo di redigere l’Agenda delle priorità, quindi gli indirizzi e le opzioni strategiche dopo il 2013, quando entrerà in vigore la nuova PAC, la politica agricola europea.

"Un obiettivo che deve ruotare attorno alla profonda convinzione, sostiene Franco Manzato, l’Assessore regionale all’agricoltura che ha voluto questo appuntamento, che il primario è un settore insostituibile, non solo per motivi strumentali o etici; sarà anche un segno dell’orgoglio del comparto, che nel 2010, come recentemente hanno indicato i dati di Veneto Agricoltura, ha contributo in modo decisivo a sostenere il nostro sistema economico regionale facendo segnare un +7% per la PLV (Produzione Lorda Vendibile) e +7,5% per l’occupazione”.

 

Ufficio Stampa