Giovedì, 19 Ottobre 2017 CercaCerca  
Quaderno Europe Direct Veneto n. 10 [2009|opuscolo]
Lo stato dei negoziati agricoli nel Doha Round del WTO
AA.VV.
- La Redazione dei testi è a cura di Edi Defrancesco

cp10Il Quaderno n. 10 prende in esame un tema di straordinaria importanza, soprattutto se si considerano le valenze politiche ed economiche che i negoziati del WTO nel loro insieme, e quelli agricoli in particolare, rivestono. Il Doha Round, come viene chiamato il ciclo di negoziati avviato nel 1995 e attualmente in corso, rappresenta una partita delicata che sta avanzando lentamente tra grosse difficoltà in quanto gli interessi in campo sono enormi, per tutti i Paesi.
L’Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC) si prefigge infatti di liberalizzare, per quanto possibile, il commercio mondiale mediante lo smantellamento di ostacoli e barriere, quali i contingentamenti o i divieti di importazione, che limitano la crescita economica dei singoli Stati, a partire da quelli in via di sviluppo. Trovare un accordo che possa accontentare tutti non sarà un’impresa facile.
Il Quaderno “Lo stato dei negoziati agricoli nel Doha Round del WTO”, pubblicato a ridosso della Conferenza Ministeriale di Ginevra (28 novembre – 2 dicembre 2009), si pone dunque l’obiettivo di fare il punto sugli sforzi tecnico-operativi che le parti coinvolte stanno compiendo per giungere alla chiusura del ciclo negoziale, nonché sulle cause che stanno provocando l’allungamento dei tempi di definizione dell’accordo finale. 

Pubblicazione realizzata da Veneto Agricoltura – Settore Studi Economici - Europe Direct Veneto – in collaborazione con Università degli Studi di Padova –  Dipartimento Te.S.A.F.


pdf  Scarica la pubblicazione in formato .pdf


Modalità di distribuzione
La pubblicazione può essere richiesta a europedirect@venetoagricoltura.org