Mercoledì, 18 Ottobre 2017 CercaCerca  
Bollettino colture erbacee n. 41 del 23 marzo 2011
bollettino colture erbacee 1

Nottue: si segnala che sono state catturati i primi esemplari di farfalle migranti di A. ipsilon in diverse province tra il 17 ed il 21 di marzo, successivamente a forti venti da sud che hanno investito la regione Veneto tra il 13 e il 17 marzo, più intensamente tra il 15 e il 16. Si invita pertanto ad individuare le aree, destinate a mais ed altre colture erbacee suscettibili, ora coperte da vegetazione (colture da sovesciare o infestanti) e/o con residui colturali o di fertilizzanti organici in superficie poiché tali situazioni favoriscono le ovideposizioni e poi consentono lo sviluppo (alimento disponibile) dei primi tre stadi della nottua che dal quarto stadio in poi potrà danneggiare la prossima coltura da seminare.
Una volta individuato l’inizio del volo di S. ipsilon (preceduto in genere da venti da sud forti e continui e catture apprezzabili delle trappole) si comincia il calcolo della somma termica [al giorno (T max – T minima)/2 - 10.4, soglia di accrescimento delle larve] usando la temperatura dell’aria o del suolo. Così facendo, utilizzando più stazioni di rilevamento a seconda dell’areale oggetto dell’indagine si può stimare in anticipo, avendo modelli meteorologici che consentano di prevedere con affidabilità l’andamento delle temperature per 4-5 giorni, quando si raggiunge l’accumulo dei 176 gradi calore in corrispondenza del quale il 50% della popolazione raggiunge lo stadio di sviluppo in grado di danneggiare il mais ed altre colture.

Per capire più approfonditamente il funzionamento del modello e le misure da prendere si veda RAZIONALE DIFESA DALLE NOTTUE.


Mais semina: come evidenziato nel bollettino 38 la necessità di trattamenti alla semina e la loro convenienza  è  una evenienza poco frequente , limitata a pochi casi che si possono individuare applicando la lotta integrata. Per approfondimenti si rimanda al metodo di valutazione relativo alla presenza delle larve.
Per eventuali verifiche aziendali con trappole per larve o per adulti Yf  o consigli si vedano contatti sotto; semplici verifiche di tali previsioni possono essere fatte, senza costi, a livello aziendale utilizzando semplici schemi di confronto a file alternate trattate con geoinsetticida e non trattate.



Si è a disposizione per chiarimenti: tel. 0498293847; bollettino.erbacee@venetoagricoltura.org.
Ulteriori informazioni sul sito www.venetoagricoltura.org/....
 ____________________________________________________________

logobollettino1