Venerdì, 15 Dicembre 2017 CercaCerca  
11.05.2011 Direttiva Nitrati, Venerdì soluzioni in campo

Dopo il recente accordo in Conferenza Stato–Regioni (05 maggio u.s.), il Veneto risponde alla “Direttiva Nitrati” con “RiduCaReflui”, progetto di Regione e Veneto Agricoltura. Pronto un paniere di soluzioni per gli allevatori. Venerdì 13 maggio a Mogliano Veneto (Tv) dimostrazione in campo e non solo

Distribuire i liquami sottosuperficie (nei primi dieci centimetri) è una modalità di spandimento preferibile allo spargimento rasoterra. L’efficacia della concimazione è la stessa ma le emissioni in atmosfera dell’ammoniaca e le perdite in falda sono più contenute. E’ una delle conclusioni raggiunte da “RiduCaReflui”, progetto di Regione e Veneto Agricoltura impegnato a trovare soluzioni che valorizzino i nutrienti (principalmente l’azoto) contenuti nei reflui zootecnici e ne contenga il carico inquinante salvaguardando i terreni e le acque profonde. Sul tema, venerdì 13 maggio dalle ore 09.00 presso l’Azienda Diana (di Veneto Agricoltura) a Bonisiolo di Mogliano Veneto (TV), si terrà una dimostrazione di macchine che utilizzano soluzioni tecniche per la migliore distribuzione dei reflui zootecnici e di impianti mobili per la separazione solido/liquido. Un susseguirsi di macchine in movimento e svariate dimostrazioni in campo. L’obiettivo? Un corretto utilizzo agronomico delle deiezioni e apporto di elementi nutritivi al suolo; il contenimento delle perdite di azoto; l’allargamento del periodo di distribuzione; la riduzione del compattamento del terreno e delle emissioni di odori sgradevoli.

Sempre venerdì sarà presentato il progetto Life + AQUA (Achieving good water QUality status in intensive Animal production areas), di cui Veneto Agricoltura è partner, il cui obiettivo è dimostrare come l’integrazione di diverse strategie nella produzione e gestione del liquame sia utile a ridurre i rilasci di nitrati e applicabile dall’imprenditore agricolo nella gestione dell’azoto a scala aziendale.

Dopo i saluti dell’Amministratore Unico di Veneto Agricoltura Paolo Pizzolato e l’introduzione dei lavori di Riccardo De Gobbi e Giustino Mezzalira di Regione Veneto e Veneto Agricoltura, la descrizione dei cantieri sarà fatta da Luigi Sartori e Stefano Guercini dell’Università di Padova. In caso di maltempo l’attività si svolgerà presso l’Azienda Diana e il parcheggio sarà spostato presso la chiesa di Bonisiolo. Info:    049/8293920  - http://riducareflui.venetoagricoltura.org/

 

Ufficio Stampa