Mercoledì, 18 Ottobre 2017 CercaCerca  
31.05.2011 Gran ciuffo, gran gourmet

Gallina di Polverara in primo piano domani sera in Corte Benedettina a Legnaro (Pd); presenti i sindaci del comprensorio e Paolo Pizzolato

Come un tempo, torna di scena, in Corte, la gallina di Polverara. Il pennuto padovano dal gran ciuffo sarà protagonista di una serata gastronomica promozionale domani sera in Corte Benedettina a Legnaro (Pd) nell’omonimo ristorante. Organizzata dal Comune di Polverara (Pd), che sta valorizzando queste carni storiche, tanto da avere la gallina nel logo municipale, sarà l’occasione per apprezzarne la prelibatezza delle carni morate e le caratteristiche tipiche di una gallina rustica, precoce e di facile acclimatamento. Dichiarata razza protetta dalla Comunità europea, apprezzata anche da Papa Benedetto XVI° cui è stata presentata nel 2008, esordirà nelle tavole dei commensali, grazie alle abili mani dello Chef Andrea Franceschi, sottoforma di insalatina di stagione accompagnata da arance, melone e yogurt magro. Seguiranno i primi piatti: risotto alle punte di asparagi verdi e polpettine di gallina e ravioli ripieni di gallina e mascarpone su vellutata al formaggio. Di secondo un buon lesso servito con mostarda di frutta, salsa verde e cren. Sorbetto e dolce per chiudere.