Giovedì, 19 Ottobre 2017 CercaCerca  
13.06.2011 Vino Veneto 2011: vendemmia anticipata

Previsioni vendemmiali 2011 e ondate di calore straordinarie. Si parlerà di questo mercoledì 15 giugno a Conegliano nel convegno promosso da Veneto Agricoltura. Presenti Manzato e Pizzolato

Il vino nel mondo parla italiano. Così cantano i dati sulla produzione 2010. E nel Belpaese il Veneto è leader indiscusso. Mercoledì 15 giugno, ore 15.00, a Conegliano presso l’Aula Magna dell’Università, insieme ai primi dati sulla vendemmia 2011 (inizio previsto tra il 10 e il 15 agosto) si affronterà un tema di stretta attualità: il fenomeno delle ondate di calore fuori stagione sempre più frequenti e zeppe di conseguenze nelle regioni italiane. Temperature straordinariamente elevate per due mesi e piogge abbondanti le cause di un anticipo record con cui si annuncia la vendemmia 2011 nel Veneto. L’evento, promosso dallo sportello europeo di Veneto Agricoltura, vedrà presenti Franco Manzato, Assessore regionale all’agricoltura, Paolo Pizzolato Amministratore Unico di Veneto Agricoltura, Luigi Bavaresco direttore del CRA-VIT, Vasco Boato dell’Università di Padova, Francesco Rech del Centro Meteorologico di Teolo, Diego Tomasi del CRA-VIT, Osvaldo Failla dell’Università di Milano.

 

Ufficio Stampa