Martedì, 17 Ottobre 2017 CercaCerca  
08.11.2011 Agripolis: Dottorati e Futuro

Domani (ore 09.30) ad “Agripolis” a Legnaro (Pd) la presentazione dei risultati scientifici dei dottorati di Ricerca. Tra questi una borsa di studio di Veneto Agricoltura. Presenti il Prorettore Franco Mantero, Paola Zanovello, Massimo Castagnaro e Paolo Pizzolato

Dalla ricerca l’innovazione, la competitività del settore primario. Domani (ore 09.30) presso l’aula magna “Mario Bonsembiante” nel Campus di Agripolis a Legnaro (Pd) si terrà un incontro intitolato “Dottorato Agripolis 2011”. Un momento informativo per presentare ad Enti ed Istituzioni i risultati scientifici frutto di lavori di alta specializzazione. Saranno coinvolte le Scuole e i corsi di dottorato di Scienze Veterinarie, Territorio ambiente risorse salute, Scienze Animali ed Agroalimentari, Viticoltura enologia e marketing delle imprese vitivinicole. Tra le relazioni dei dottorandi Lucia Michelini, una delle sei borse di studio attualmente sostenute da Veneto Agricoltura e in via di conclusione, relazionerà sull’ “Uso di piante arboree nella fitorimediazione di antibiotici sulfamidici presenti nell’ecosistema agrario”. L’Azienda di Legnaro (Pd) ha sostenuto per anni, con proprie risorse, il connubio ricerca universitaria-giovani e, di concerto con le strutture accademiche, ha assicurato alle Scuole di Dottorato dell’Università degli Studi di Padova in Agripolis (Facoltà di Agraria e di Medicina Veterinaria) il finanziamento di tre borse di studio all’anno.

Tra i presenti il Prorettore Franco Mantero, Paola Zanovello coordinatrice della consulta delle scuole di dottorato, Massimo Castagnaro Presidene della Facoltà di Medicina Veterinaria e Paolo Pizzolato, Amministratore Unico di Veneto Agricoltura.

 

Ufficio Stampa