Domenica, 22 Ottobre 2017 CercaCerca  
06.03.2012 Venezia: 700 Cornioli per l'Artigianato Trevigiano

Domani a Palazzo Balbi a Venezia (ore 10.30) conferenza stampa per la celebrazione dei vent’anni (cerimonia il 20 maggio) dell’associazione “Artigianato Trevigiano”. Ai presenti 700 “cornioli”, piante autoctone regionali, fornite da Veneto Agricoltura. Presenti Manzato e Pizzolato

Vent’anni di “Artigianato Trevigiano”. Vent’anni di lavoro, di fatica, che l’associazione della “Marca” aderente a Casartigiani nazionale con sede a Conegliano (Tv), ricorderà domani alle ore 10.30 a Palazzo Balbi a Venezia, sede della Regione Veneto. Ai presenti 700 piante di “corniolo”, arbusto autoctono tipico del territorio veneto, fornite da Veneto Agricoltura che le coltiva direttamente dal seme. Un esplosione di giallo, questo il colore del corniolo, che a ridosso della “Festa della donna” (8 marzo) vorrebbe rappresentare la risposta locale, del Made in Veneto (così prezioso per gli artigiani trevigiani), alla mimosa, dalle origini australiane. Un simbolo dell’attenzione all’ambiente e al territorio.

Presenzieranno alla cerimonia l’Assessore regionale Franco Manzato, l’Amministratore Unico dell’Azienda di Legnaro (Pd) Paolo Pizzolato, il Presidente dell’Associazione Piergiovanni Maschietto insieme al predecessore e fondatore Ivan Gerotto, che interverranno con la moderazione di Andrea De Lazzari.

“Artigianato Trevigiano” conta 1200 soci circa ai quali fornisce servizi di rappresentanza sindacale, assistenza fiscale e previdenziale, amministrativa e legale. L’evento di domani sarà di fatto l’invito ufficiale alla cerimonia in programma il 20 maggio 2012 nell’Arena Zoppas di Conegliano (Tv) per ricordare la nascita e celebrare la crescita di Artigianato Trevigiano.

 

Ufficio Stampa