Domenica, 17 Dicembre 2017 CercaCerca  
Bollettino colture erbacee n. 104 del 31 luglio 2012

nuovo_bollettino

 

 

PIRALIDE MAIS: è stato generalmente raggiunto il picco di sfarfallamento degli adulti di seconda generazione; le densità di nuove ovature sono in calo; risulta apprezzabili e il rischio di danno per le colture attrattive e  suscettibili, come il mais in secondo raccolto. 

 

DIABROTICA MAIS: nella popolazione è progressivo l’aumento di femmine che hanno ovideposto; pertanto il vantaggio di eventuali trattamenti insetticidi per ridurre elevate popolazioni, tende a diminuire di giorno in giorno. 
Si ribadisce che in caso di popolazioni elevate l’avvicendamento (rompere la monosuccessione con altra coltura) è la soluzione più efficace che evita la necessità sia di trattamenti contro gli adulti nell’anno sia trattamenti alla semina nell’anno successivo.


Si ricorda che, in ogni caso, i trattamenti insetticidi non vanno effettuati in periodo di fioritura. Controllare con attenzione i tempi di carenza dei fitofarmaci in funzione dell’epoca di raccolta prevista.
 

Per richieste di chiarimento e ricevere i messaggi di allerta sul cellulare chiama il numero 0498293847 o scrivi a bollettino.erbacee@venetoagricoltura.org. Ulteriori informazioni sul sitodi Veneto Agricoltura alla pagina dedicata al "Bollettino colture erbacee".

 

  

 

 

  immagine2012_1