Martedì, 12 Dicembre 2017 CercaCerca  
Bollettino Colture Erbacee n. 147 del 19 giugno 2013

nuovo_bollettino

 

 

DIABROTICA: in base al modello di Davis (Lotta integrata diabrotica, elateridi, nottue) la schiusura delle uova è avvenuta completamente sull’intero territorio regionale. La popolazione larvale è costituita per la maggior parte da larve di terzo stadio: ci si avvicina ormai al massimo danno radicale possibile negli appezzamenti con popolazioni larvali consistenti (presenti solo in appezzamenti in prolungata monosuccessione di zone con presenza elevata di diabrotica). In base  alla sommatoria termica in questa settimana, si avrà la comparsa dei primi adulti nelle diverse province. I primi due adulti sono stati catturati in data 18 giugno (provincia Verona)
Si può partire pertanto con il monitoraggio degli adulti con l’utilizzo delle apposite trappole  .

Si ricorda nuovamente che è possibile seminare ora il mais senza l’utilizzo di geodisinfestanti anche negli appezzamenti a rischio (prolungata monosuccessione, con elevate popolazioni di adulti accertata nell’anno precedente) in quanto le larve di diabrotica di primo stadio derivanti dalla schiusura delle uova sono morte per la mancanza di radici di cui nutrirsi.
Dagli appezzamenti seminati da ora in avanti non ci sarà fuoriuscita significativa di adulti successivamente.

   

Informazioni sull’insetto si possono avere consultando gli allegati (Diabrotica descrizione generale) oppure scrivendo o chiamando ai riferimenti sotto riportati.
     

Per richieste di chiarimento e ricevere i messaggi di allerta sul cellulare chiama il numero 0498293847 o scrivi a bollettino.erbacee@venetoagricoltura.org. Ulteriori informazioni sul sitodi Veneto Agricoltura alla pagina dedicata al "Bollettino colture erbacee".

 

 

  df

 

 

 

 

 

 

 

   

111aa