Mercoledì, 13 Dicembre 2017 CercaCerca  
Bollettino Colture Erbacee n. 167 del 08 agosto 2013

nuovo_bollettino

 

 

MAIS

Piralide: per i mais seminati precocemente o in epoca ordinaria l’epoca ottimale per i trattamenti può considerarsi conclusa. I mais seminati tardi, fine maggio -  giugno risultano in uno stadio pressoché ideale per le ovideposizioni degli adulti di seconda generazione derivanti dal ciclo svoltosi su mais seminato più precocemente o su altre colture. Tali mais saranno esposti  ai danni delle larve di terza generazione che, solitamente, è anche quella più consistente . Sarà pertanto fornita indicazione in tempo utile del momento di significativa presenza di ovature-larve giovani di terza generazione. Allo stato, le elevate temperature degli ultimi giorni hanno sicuramente favorito un rapido avanzamento dello sviluppo della piralide (a parte le situazioni con T>40° che sono invece stressanti per il fitofago). Al momento attuale il modello piralide disegna uno scenario medio con larve di terza, quarta, e quinta età nonché crisalidi della seconda generazione.

        

  

Per richieste di chiarimento e ricevere i messaggi di allerta sul cellulare chiama il numero 0498293847 o scrivi a bollettino.erbacee@venetoagricoltura.org. Ulteriori informazioni sul sitodi Veneto Agricoltura alla pagina dedicata al "Bollettino colture erbacee".

 

  jhc

 

 

 

 

      

111aa