Martedì, 17 Ottobre 2017 CercaCerca  
17.12.2013, Sviluppo rurale, Regione Veneto e partenariato entrano nel vivo

Mercoledì 18 dicembre (ore 9,00 e 14,30), presso la Corte Benedettina di Veneto Agricoltura a Legnaro-PD, ultimi due incontri della seconda fase di consultazione con il Partenariato per l’elaborazione della strategia operativa del PSR 2014-2020.

Il Programma di Sviluppo Rurale veneto 2014-2020 sta prendendo sempre più forma, questo grazie anche all’importante azione di confronto che la Regione Veneto sta svolgendo con gli oltre 150 soggetti che compongono il partenariato. Domani, mercoledì 18 dicembre, presso la Corte Benedettina di Veneto Agricoltura a Legnaro-PD, si svolgeranno gli ultimi due incontri (ore 9,00 e 14,30) della seconda fase operativa dedicata proprio alla raccolta dei bisogni del territorio e degli stakeholders. Ancora una volta, dunque, i rappresentanti del sistema agricolo e rurale veneto sono chiamati a raccolta per contribuire attivamente alla costruzione del PSR 2014-2020, ovvero il documento di programmazione regionale per i settori agricolo e rurale valido per i prossimi sette anni. Nel corso della mattinata sarà fatto il punto sulle priorità legate alla competitività e l’innovazione necessarie ad una crescita delle aree rurali; nel pomeriggio invece l’attenzione si incentrerà sui fabbisogni e le strategie necessarie allo sviluppo territoriale delle economie e delle comunità rurali. Entrambi gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming sul portale regionale dell’agricoltura (http://www.piave.veneto.it/). I rappresentanti del Partenariato potranno formulare osservazioni, proposte e contributi anche tramite la consultazione diretta on-line, che sarà attivata sulla piattaforma http://www.psrveneto2020.it/. Tutti i materiali e i documenti a supporto di questo percorso, compresa la lista dei soggetti del Tavolo regionale di Partenariato, sono disponibili nel portale regionale dell’agricoltura.