Martedì, 12 Dicembre 2017 CercaCerca  
28 - newsletter BIONET del 03 febbraio 2014
 

qwejh

HOME PARTNER NEWSLETTER PUBBLICAZIONI –  DESCRITTORI SOCIO/ECONOMICI


   

BIONET - Rete regionale della biodiversità

 

 lunedì 03 febbraio 2014

  Biodiversità agraria in Fiera Verona

Giovedì prossimo, alle ore 11.30, presso lo Stand della Regione del Veneto (Padiglione n. 2, stand B6) è di scena la biodiversità di interesse agrario. L’argomento sarà trattato da Veneto Agricoltura in un workshop dal titolo: BIONET e Autoconservazione - due progetti un solo obiettivo.
Per la conservazione e caratterizzazione della biodiversità di interesse agrario Veneto Agricoltura  ha infatti attivato il Programma BIONET che affrontano i più svariati settori della biodiversità agraria: dalla zootecnica ai cereali, dall’orticoltura alla viticoltura affrontando anche, per la prime volta, il censimento e la caratterizzazione dei prati seminaturali di pianura. Queste tematiche, sviluppate nel Programma BIONET 2013-14, sono affrontate da diversi enti pubblici che operano nel Veneto realizzando così una sinergia mai attivata sino ad ora.
La biodiversità di interesse agrario coinvolge però anche azienda agricole, imprese commerciali e a volte anche agricoltori/allevatori custodi che a diverso titolo sono impegnati nel settore.
Per coinvolgere queste realtà Veneto Agricoltura ha attivato il Progetto “Autoconservazione” con l’obiettivo di coinvolgere aziende agricole e privati nella conservazione e valorizzazione della biodiversità di interesse agrario.
Questi gli argomenti che saranno trattati giovedì prossimo, alle ore 11.30, presso lo Stand della Regione del Veneto: Padiglione n. 2, stand B6.

   


   Per informazioni e approfondimenti: Maurizio Arduin coordinatore del Programma

  

  

 

er

Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007 – 2013
Organismo responsabile dell’informazione: Veneto Agricoltura
Autorità di gestione:  Regione del Veneto – Direzione Piani e Programmi Settore Primario