Mercoledì, 22 Novembre 2017 CercaCerca  
11.03.2014 Saccisica (PD), rinnovabili e risparmio energetico

Giovedì 13 e 20 marzo 2014, grazie al progetto ALTERENERGY, a Polverara (PD) gli amministratori comunali dell’area a scuola di utilizzo delle energie da fonti alternative ed efficienza.

Entra nel vivo il Progetto ALTERENERGYPiccole comunità sostenibili nel bacino dell’adriatico, iniziativa strategica finanziata attraverso il Programma europeo di cooperazione transfrontaliera IPA CBC Adriatic che vede coinvolti tra gli altri Veneto Agricoltura.

A seguito del percorso di selezione, è stato individuato il Comune di Polverara (PD), come Comunità Target su cui concentrare gli interventi.

Si tratta infatti di una realtà emblematica e rappresentativa di un sistema insediativo diffuso e localizzato nel territorio regionale dove poter promuovere l’avvio di percorsi virtuosi volti alla definizione di iniziative per il risparmio energetico e l’utilizzo sostenibile delle fonti energetiche, così come previsto dagli obiettivi di Europa 2020.

Più nello specifico nei prossimi giorni (13 e 20 marzo) Veneto Agricoltura, con il supporto dei tecnici dello studio Divisione Energia, organizzerà a Polverara, presso la Casa delle Associazioni in via Volparo 2, con orario 19,30 -21,00, due incontri con il coinvolgimento degli amministratori di tutti i comuni dell’area della Saccisica sui seguenti temi:

- Modelli di finanziamento per le energie rinnovabili, (13 marzo) dove verranno illustrati i meccanismi di funzionamento dei certificati bianchi, le opportunità del Conto Termico, i finanziamenti regionali disponibili in Veneto.

- Modalità operative per realizzare il risparmio energetico nelle comunità locali (20 marzo), dove si affronterà il tema dell’audit energetico e le modalità per la Pianificazione energetica per l’illuminazione pubblica. ANCI Veneto ha dato il patrocinio all’iniziativa.

Ufficio Stampa