Mercoledì, 13 Dicembre 2017 CercaCerca  
Bollettino Colture Erbacee n. 224 del 26 maggio 2014

nuovo_bollettino

 

DIABROTICA

In base al modello di Davis la sommatoria termica accumulata dall’inizio dell’anno varia tra i 250 e i 300°C giorno nel territorio regionale; ciò significa che le larve presenti sono principalmente di secondo e terzo stadio. Si prevede che la schiusura delle uova larve proseguirà ancora con progressivo aumento del totale di larve. Al raggiungimento dei 300-310 °C giorno della sommatoria termica, che si prevede avvenga entro il fine settimana, la quasi totalità delle uova saranno schiuse.

Ricordiamo che il rischio di danni è legato esclusivamente ad appezzamenti a mais in monosuccessione e con popolazioni sopra la soglia di danno. In provincia di Rovigo e in generale nelle aree maidicole della fascia lungo il mare è molto basso anche per i mais in monosuccessione prolungata in quanto le popolazioni sono in generale ancora basse.

Informazioni sull’insetto si possono avere consultando gli allegati (DIABROTICA descrizione generale) oppure scrivendo o chiamando ai riferimenti sotto riportati.

 

 

 

Per richieste di chiarimento e ricevere i messaggi di allerta sul cellulare, chiama il numero 0498293847 o scrivi a bollettino.erbacee@venetoagricoltura.org. Ulteriori informazioni sul sito di Veneto Agricoltura, alla pagina dedicata al Bollettino colture erbacee.

 

111aa