Martedì, 24 Ottobre 2017 CercaCerca  
6.06.2014 Manzato, mezzo miliardo di euro per la montagna

All’apertura di BOSTER Nord-Est l’Assessore regionale ribadisce l’impegno della Regione verso la montagna. Fino a domenica continua la manifestazione fieristica con laboratori di manutenzione, intrattenimento, Giardino Botanico e Museo dell’Uomo, miniolimpiadi e prove dimostrative del Campionato Italiano del Boscaiolo. (Di seguito foto della Cerimonia d’apertura).

Grande inizio per BOSTER Nord-Est, inaugurato con una Cerimonia di apertura questa mattina nella Piana della Foresta Regionale del Cansiglio (BL-TV) gestita da Veneto Agricoltura. Presente anche l’Assessore regionale all’Agricoltura Franco Manzato che ha sottolineato l’importanza di eventi simili per la valorizzazione delle montagne e del settore forestale.

BOSTER Nord-Est ribadisce dunque l’impegno e l’attenzione che la Regione ripone sulla montagna veneta, ha continuato l’Assessore, che riceverà infatti quasi mezzo miliardo di euro dalla prossima programmazione del PSR 2014-2020, ben il 40% del totale; uno sforzo importante della Regione per questo territorio assolutamente strategico anche per la pianura. Anche per questo motivo, Veneto Agricoltura deve continuare a dare servizi e idee al settore primario come l’evento fieristico BOSTER Nord-Est, che porta innovazione e promozione al bosco veneto e all’Alpago.

Grazie all’evento fieristico, che ha aperto i battenti alle 9.00 di quest’oggi con i primi seminari e i numerosi stand, il mondo bosco-legno in tutte le sue declinazioni si presenta al grande pubblico. Il fine settimana si prospetta ricco di eventi e laboratori pratici per “mettere” letteralmente le mani su macchinari ed attrezzature necessari per i lavori in bosco.

Veneto Agricoltura e Regione hanno curato un ricco calendario di appuntamenti divulgativi e tecnico-scientifici ai quali si aggiungono intrattenimento e dimostrazioni per hobbisti e famiglie in visita.

Sabato 7 giugno la mattinata inizia alle 9.30 con un convegno che vuole richiamare l’attenzione sullo sviluppo e la gestione della viabilità forestale in montagna, contemporaneamente quanti aspirano a diventare Direttori dei lavori in selvicoltura potranno frequentare un proficuo corso di formazione. Alle ore 11.00 importante incontro con Regione Veneto e Friuli Venezia Giulia per valutare le prospettive della programmazione PSR 2014-2020 e le misure dedicate al settore forestale; non verranno trascurati inoltre, grazie ad altri incontri, le Certificazioni delle filiere locali e i festeggiamenti per i primi dieci anni di PEFC- Sistema di Certificazione forestale. Conclude la giornata il seminario previsto alle ore 15.00 sugli schemi di pagamento.

Domenica 8 giugno, ultimo giorno per BOSTER Nord-Est, la giornata sarà all’insegna dello svago e della cultura con la presentazione (ore 11.00) della mostra fotografica dedicata alla foresta del Cansiglio ai tempi della Serenissima. Ma non finisce qui, durante tutto il week end molti sono gli eventi collaterali in agenda: prove dimostrative del Campionato Italiano del Boscaiolo e dimostrazioni di treeclimbing e Timbersports si alternano a ripetute visite guidate al Giardino Botanico del Cansiglio e al Museo dell’Uomo, gestiti da Veneto Agricoltura. Infine domenica si terranno nella Piana le miniolimpiadi sportive.

 

Ufficio Stampa