Domenica, 19 Novembre 2017 CercaCerca  
27.06.2014 Avviso di distribuzione di fermenti per la produzione di formaggi di malga

Nell’ambito del Progetto di cooperazione transfrontaliera INTERREG IV Italia - Austria (2007-2013) coordinato dalla Regione Veneto è stato portato a termine il progetto DIVERS (Biodiversità dei sapori della montagna).

La Regione del Veneto tramite l’Istituto per la Qualità e le Tecnologie Agroalimentari, centro di ricerca agroalimentare dell’Azienda Regionale Veneto Agricoltura, ha concluso la selezione di colture microbiche autoctone da utilizzare nella produzione di formaggi d’alpeggio bellunesi.

A partire dall’estate 2012 gli alpeggi rappresentativi di 4 aree diverse della provincia di Belluno hanno collaborato con i tecnici di Veneto Agricoltura dapprima fornendo campioni di latte e cagliate dalle quali selezionare dei batteri lattici e successivamente, nel 2013, per condurre in ciascun alpeggio delle lavorazioni casearie con le colture microbiche sperimentali. Il progetto si è concluso con attività dimostrative di produzione e di valutazione sensoriale dei formaggi prodotti.

Possiamo dire che la ricerca, alla quale tutti gli attori (Regione, Provincia, Veneto Agricoltura e conduttori di alpeggio) hanno creduto fin dall’inizio, ha raggiunto gli obiettivi sperati: è ora disponibile quello che potremmo definire un “distillato della biodiversità microbica” presente negli alpeggi del territorio montano bellunese.

Veneto Agricoltura, azienda regionale unica in Italia a disporre di un centro di ricerca dotato di impianti per la produzione di fermenti, è stata autorizzata, a partire dalla stagione 2014, a mettere a disposizione degli alpeggi della montagna bellunese il frutto della ricerca finanziata nell’ambito del Progetto DIVERS al fine di testare ulteriormente il materiale selezionato.

I conduttori di alpeggi ubicati nella provincia di Belluno potranno richiedere la fornitura di fermenti autoctoni per i quali sarà chiesto un contributo a copertura dei costi di produzione, di distribuzione e di assistenza agli utilizzatori.

Per informazioni telefonare o inviare e-mail a:

Veneto Agricoltura - Istituto per la Qualità e le Tecnologie Agroalimentari

Referente del progetto DIVERS: dr.ssa Angiolella Lombardi

mail: angiolella.lombardi@venetoagricoltura.org - tel. 0445.802300

Per richiesta di fermenti , telefonare o inviare e-mail a:

Referente del Centro Produzione Fermenti: dr.ssa Paola De Dea

mail: paola.dedea@venetoagricoltura.org - tel. 0445.802300

Referente per l’assistenza tecnica agli utilizzatori dei fermenti: p.a. Daniele Slongo

mail: daniele.slongo@venetoagricoltura.org - tel. 348.7396756