Martedì, 24 Ottobre 2017 CercaCerca  
Sperimentazioni 2014 per l’ Agricoltura biologica - Azienda pilota e dimostrativa “Villiago” - Aziende aperte protocolli aperti
A.A.V.V. |2014|opuscolo| cod.E498 

copertina  Obiettivi e azioni
Gli obiettivi principali dell’attività dell’Azienda Villiago sono lo svolgimento di attività sperimentali e dimostrative utili a migliorare le potenzialità di aziende multifunzionali in area montana, puntando prioritariamente alla conservazione delle risorse ambientali e alla valorizzazione dei prodotti agricoli. L’Azienda Villiago attualmente opera in diversi settori dell’agricoltura (zootecnia bovina, ovina e suina, cerealicoltura, foraggicoltura, frutticoltura, tecniche agronomiche) e forestali. Di particolare rilievo sono i progetti relativi alla produzione di carne biologica suina e bovina, alla conservazione e valorizzazione della biodiversità ovina, allo sviluppo della frutticoltura (melo e pero) attraverso l’introduzione di varietà resistenti alla ticchiolatura. Recentemente sono state avviate anche sperimentazioni riguardanti il comportamento agronomico-produttivo di cultivar di frumento tenero in biologico, tecniche per la riduzione del rame e per l’incremento di sostanza organica nella gestione del frutteto biologico, censimento e mappatura di piante antiche di melo e di pero in provincia di Belluno. I progetti prevedono la sperimentazione e la dimostrazione pratica dell’utilizzo di nuove tecnologie ed attrezzature volte al miglioramento delle produzioni biologiche e delle tecniche produttive. Per le attività sperimentali e divulgative in essere, l’azienda Villiago ha sviluppato diverse collaborazioni con il mondo produttivo agricolo, gli enti locali, le scuole tecniche agrarie e con istituzioni di ricerca (Università degli Studi di Padova, Istituto Zooprofi lattico delle Venezie, ecc.).

 


Azienda aperta - protocolli aperti
È possibile visitare le sperimentazioni presenti in azienda con l’approccio azienda aperta, protocolli aperti che consente a tecnici ed agricoltori di conoscere e valutare di persona le prove in atto nell’arco dell’intera stagione e di fornire anche suggerimenti per i protocolli sperimentali. A tal fine, questa pubblicazione fornisce una mappa generale, con la localizzazione delle diverse sperimentazioni, che rimanda alle singole schede dei progetti dove sono descritti gli obiettivi, i protocolli di lavoro con le metodologie e i rilievi previsti, rendendo possibili autonome valutazioni. Per facilitare le visite e fornire ulteriori informazioni i tecnici di Veneto Agricoltura sono a disposizione per guidare gruppi tematici: strumenti per il Bollettino colture erbacee, sperimentazioni su colture erbacee, sperimentazione frutticola, sperimentazione zootecnica, conservazione biodiversità ovina, valorizzazione
agronomica del digestato e del compost, fi liera legno-energia.
Pubblicazione edita da Veneto Agricoltura, Sezione Ricerca e Gestioni Agro-Forestali


pdf Scarica la mappa dell’Azienda in formato .pdf

 

pdf  Scarica la pubblicazione in formato .pdf


Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013
Organismo responsabile dell’informazione: Veneto Agricoltura
Autorità di gestione: Regione del Veneto - Dipartimento Agricoltura e Sviluppo Rurale