Domenica, 19 Novembre 2017 CercaCerca  
07.08.2014 vendemmia 2014, tutti i dati previsionali

40° appuntamento con le previsioni vendemmiali nel Nord Est, martedì 12 agosto a Veneto Agricoltura (Agripolis, Legnaro-PD, ore 10). Andamento meteo “anomalo”. Uno sguardo anche alla vendemmia nel resto d’Italia, in Francia e Spagna.

Tutti i dati previsionali della vendemmia 2014 nel Veneto, nel Nord-Est, in Italia e, come non bastasse, in Francia e Spagna. Si presenta ricco il programma della 40^ edizione del Focus sulla vendemmia in programma a Legnaro-PD il prossimo 12 agosto (ore 10,00) promosso da Veneto Agricoltura-Europe Direct in collaborazione con Regione Veneto, Avepa e CRA-VIT di Conegliano.

Nel corso dell’incontro, che si svolgerà presso la sede centrale di Veneto Agricoltura (Legnaro, PD, viale dell’Università 14), saranno presentate le prime stime di produzione, suddivise per provincia e tipologia di uva, nel Triveneto e nelle principali Regioni viticole italiane, a partire dal Piemonte, Toscana, Puglia e Sicilia. Inoltre, grazie a dei collegamenti in videoconferenza, sarà fatto il punto anche sull’imminente vendemmia in Francia e Spagna, i due maggiori produttori vinicoli dell’Unione Europea.

Quella del 2014 sarà ricordata come un’annata caratterizzata da un andamento climatico anomalo: da sessant’anni non si vedeva infatti un tempo così instabile.

Le precipitazioni di queste settimane hanno sensibilmente rallentato la maturazione delle uve, una tendenza di cui soffre tutta l’Italia e non solo il Nord Est. Ciò nonostante, la raccolta delle varietà precoci (Pinot e Chardonnay) inizierà la prossima settimana, proprio a ridosso di Ferragosto.

Va ricordato, inoltre, che le piogge portano con sé anche problemi di sanità delle uve; in particolare si segnalano forti attacchi di peronospora e botrite, e ciò potrebbe spingere i viticoltori ad accelerare l’avvio della vendemmia a scapito del grado zuccherino delle uve.

Per trovare annate simili a questa del 2014 si deve tornare indietro di quasi vent’anni (1995) o sessanta (1954).

Ufficio Stampa