Mercoledì, 22 Novembre 2017 CercaCerca  
02.09.2014 La Crisi UE/Russia, notizie in breve

La discussione arriva nelle Istituzioni comunitarie

La Commissione Agricoltura del Parlamento europeo affronterà la questione dell’embargo russo nella mattinata del prossimo 4 settembre. Il giorno seguente toccherà ai Ministri dell’Agricoltura dei 28 Stati Membri.

Tutto sul web

Per accedere a tutte le informazioni sulla crisi (misure fin qui adottate, stanziamenti, prossimi provvedimenti, ecc.) si veda: http://ec.europa.eu/agriculture/russian-import-ban/index_en.htm. Anche Europe Direct Veneto sta pubblicando quotidianamente notizie flash sull’argomento sui propri profili Facebook (europe direct veneto) e Twitter (@europedirectven). Seguici!

Aiuti al settore lattiero-caseario

Il Comitato di Gestione per l’Organizzazione Comune dei Mercati agricoli di giovedì 28 agosto ha approvato specifiche misure di aiuto all’ammasso privato per il burro e il latte scremato in polvere. Tali misure sono state adottate per alleviare l’impatto delle restrizioni russe sulle importazioni di prodotti agricoli dell’UE e per integrare le misure di sostegno già annunciate per aiutare i produttori europei di alcuni ortofrutticoli deperibili. Nel contesto dei prodotti lattiero-caseari, gli Stati più colpiti dall’embargo russo sono i Paesi baltici e la Finlandia. Un terzo delle esportazioni di burro europeo prende la via della Russia.