Domenica, 26 Marzo 2017 CercaCerca  
07.10.2014 Festival delle DOP (Castelfranco V.to, TV), giovani cuochi ai fornelli

Nell’ambito del Festival delle DOP, sabato 11 anteprima all’IPSSAR “Maffioli” con convegno e “buffetdop”.

Formazione, eccellenza agroalimentare e marketing si fondono al “Festival delle DOP venete”. Vista la necessità di supportare i prodotti a marchio e approfondirne le dinamiche del mercato, Regione, Veneto Agricoltura e i Consorzi di Tutela hanno organizzato il convegnoLe Denominazioni di origine alla conquista del mercato globalesabato 11 (ore 9.30) presso l’Istituto Alberghiero Maffioli (Via Valsugana, 74 Castelfranco V.to TV) nell’ambito del Festival delle DOP venete. I presenti avranno la possibilità, al termine del convegno, di degustare il lavoro dei giovani cuochi che cucineranno i prodotti a marchio veneti. Il “Buffetdop”, che prevede un menù preparato con alcune DOP e IGP, è infatti realizzato dai docenti e dagli alunni di alcuni Istituti aderenti alla rete “Consorzio degli Istituti Alberghieri Veneti”.

Il Consorzio è nato nel gennaio 2000 quando gli Istituti Alberghieri del Veneto hanno formalizzato la stretta collaborazione che già li legava con la costituzione del Consorzio per lo Sviluppo e la Formazione delle Nuove Professioni; lo scopo è quello di condividere l’avanzata verso un obiettivo comune e offrire ad ogni Istituto della regione un supporto per migliorare la propria azione formativa. Ogni IPSSAR veneto, anche grazie a questo “fare rete”, riesce a rispondere alle richieste del mondo del lavoro e alle necessità dell’utenza moderna, e ad interpretare le tradizioni culturali, turistiche ed enogastronomiche tipiche. Fare Rete dunque per condividere la sfida di tramandare competenze professionali di alto livello e rileggere in chiave moderna le tradizioni culinarie della nostra regione.

Al festival delle DOP dunque eccellenze locali per tutti i palati; la vera festa del gusto sarà però domenica 12 ottobre quando si potranno assaggiare ed acquistare i prodotti a marchio veneti, DOP IGP e STG, direttamente dai Consorzi di Tutela, (ore 10.00-19.00), all’interno della tensostruttura allestita in Piazza Giorgione. Infine intrattenimento per tutti con lo spettacolo teatrale di Tiziana Di Masi “Tutto quello che sto per dirvi è falso”, ore 16.30, dedicato alla contraffazione e ai danni provocati al “made in italy”.

 

Ufficio Stampa