Giovedì, 20 Luglio 2017 CercaCerca  
10.10.2014 Domenica Festival delle DOP in Piazza a Castelfranco V. (TV)

Domenica 12 ottobre (10.00-19.00) in P.zza Giorgione la kermesse delle eccellenze venete con i Consorzi di Tutela. Degustazioni e vendita di DOP, IGP e STG. Spettacolo di Tiziana Di Masi (16,30) contro la contraffazione. Domani convegno al “Maffioli” sul mercato globale.

Tutti pronti dunque per conoscere la bellezza del mondo dei prodotti a marchio europeo, una sorta di viaggio tra le eccellenze della terra veneta dedicandosi ad assaggi e degustazioni. L’appuntamento è per questa domenica, 12 ottobre, in Piazza Giorgione a Castelfranco V. (TV) con il “Festival delle DOP venete 2014” voluto e organizzato da Veneto Agricoltura-Europe Direct Veneto e Regione.

Dalle 10.00 alle 19.00 all’interno della grande tensostruttura (mt. 65 x 16) allestita per l’occasione, è prevista una ricca kermesse delle eccellenze agroalimentari regionali riconosciute dai Marchi di Qualità europei, rappresentate dai loro Consorzi di Tutela; in esposizione quindi il buono ed il bello dell’agroalimentare veneto con possibilità di ricevere informazioni sui territori di provenienze e sui prodotti.

Alle ore 16.30 l’attrice Tiziana Di Masi, proporrà la sua piece teatrale di grande successo “Tutto quello che sto per dirvi è falso” sul tema del business mafioso della contraffazione del “Made in Italy”.

Domani, sabato 11 ottobre, alle ore 9.30, è invece in programma una sorta di anteprima del Festival con un seminario, all’Istituto Alberghiero “Maffioli” di Castelfranco V., dedicato alla valorizzazione delle DOP nei mercati globali. Al temine del meeting sarà allestito un “buffetdop”: ai fornelli, alle prese con DOP e IGP venete, i giovani cuochi del “Maffioli” e delle sue sedi staccate di Possagno (TV) e Crespano del Grappa (TV), coadiuvati dagli studenti di altri IPSSAR del “Consorzio Istituti Alberghieri Veneti”.

Le protagoniste quindi di questa “due giorni castellana”, organizzata da Regione, Veneto Agricoltura-Europe Direct Veneto insieme a Comune di Castelfranco Veneto e banca Friuladria, saranno proprio loro: le nostre DOP, IGP e STG. In particolare domenica si potranno degustare, ed anche acquistare, tenendo conto della stagionalità il Miele delle Dolomiti Bellunesi, l’olio Garda, il Prosciutto Veneto Berico-Euganeo, il Grana Padano, l’Asiago, il Piave, il Monte Veronese, la Casatella Trevigiana, il Montasio e anche la Mozzarella STG.

Non mancheranno i Consorzi di numerosi prodotti ortofrutticoli: Insalata di Lusia, Aglio Bianco Polesano, Radicchio di Verona, Marrone di Combai, Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese, Radicchio di Chioggia, Asparago di Badoere, Ciliegia di Marostica, Asparago Bianco di Bassano, Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco e Riso del Delta del Po.

Moltissimi anche i Consorzi di Tutela del settore vinicolo: Arcole, Lessini Durello, Monti Lessini, Merlara, Soave e Soave Superiore, Recioto di Soave, Gambellara e Recioto di Gambellara, Breganze, Colli Berici, Vicenza, Colli Euganei e Colli Euganei Fior d’Arancio, Prosecco Conegliano Valdobbiadene e Prosecco DOCG, Montello Colli Asolani, Asolo-Prosecco, Montello Rosso, Piave, Venezia, Lison Pramaggiore e Lison DOCG, Piave Malanotte.

Ufficio Stampa