Mercoledì, 18 Ottobre 2017 CercaCerca  
27.11.2014 Chioggia (VE), domani Stati Generali della Pesca

Domani, venerdì 28 novembre, (ore 9.30 in Via Maestri del Lavoro 50, Chioggia, VE) tutti i soggetti della pesca veneta, insieme all’Assessore Manzato, a raccolta per fare il punto su criticità e opportunità del settore ittico. Pesca sportiva e professionale ma anche strategie regionali e Programmazione europea 2014-2020.

Il mondo della pesca veneta si riunirà domani, venerdì 28 novembre (ore 9.30), a Chioggia, VE (Sala Convegni ASPO in Via Maestri del Lavoro 50) per il meeting conclusivo degli Stati Generali della Pesca veneta, organizzato da Regione e Veneto Agricoltura. Operatori, imprese del settore, associazioni di pesca sportiva ed enti gestori delle acque sono chiamati a raccolta per fare il punto sullo stato dell’arte e le criticità della pesca sportiva e professionale, la vallicoltura, la molluschicoltura e le opportunità offerte dalla futura Programmazione comunitaria. Il convegno, occasione importante per analizzare le problematiche e vagliare le soluzioni utili al comparto ittico regionale, è organizzato in due sessioni distinte dedicate alla pesca sportiva e dilettantistica (ore 9.30) e alla pesca professionale e acquacoltura (ore 14.00). Non mancherà infine uno sguardo alle strategiee alle politiche regionali, discusse alla luce delle risorse offerte dalla nuova Programmazione europea FEAMP 2014-2020. Saranno presenti, oltre ai tecnici di Veneto Agricoltura e della Regione che faranno un’analisi puntuale del settore, anche Franco Manzato, Assessore regionale alla Pesca e Acquacoltura e Giuseppe Nezzo, Commissario straordinario di Veneto Agricoltura insieme a Giuseppe Fedalto, Presidente ASPO e al Sindaco di Chioggia Giuseppe Casson.

Ufficio Stampa