Domenica, 26 Marzo 2017 CercaCerca  
20.04.2015 Marca trevigiana: negli istituti agrari arriva la PAC

Martedì 21 a Castelfranco Veneto e venerdì 24 a Montebelluna gli esperti di Veneto Agricoltura-Europe Direct Veneto terranno una lezione sulla nuova politica agricola UE e il PSR 2020 presso le due sedi trevigiane dell’Istituto Tecnico Agrario “Sartor”.

Il bilancio dell’ Unione Europea, con il suo capitolo agricolo, la recente riforma della Politica Agricola Comune ( PAC), che accompagnerà gli agricoltori fino al 2020, il nuovo Programma di Sviluppo Rurale ( PSR), le misure agroambientali, ecc. potrebbero essere tutti argomenti dell’ormai prossimo esame di maturità nelle scuole ad indirizzo agrario. A sostegno dei maturandi dell’Istituto Tecnico Agrario “ Sartor”, sedi di Castelfranco Veneto e Montebelluna, arrivano gli esperti di Europe Direct Veneto - sportello europeo di Veneto Agricoltura con una lezione di approfondimento. Il momento per farlo è quello giusto: a livello nazionale, infatti, è stata avviata da poco la fase applicativa della nuova PAC (all’ Italia 52 miliardi di euro fino al 2020; 3,5 al Veneto), mentre a livello regionale si è in attesa del semaforo verde da parte di Bruxelles circa il nuovo PSR 2020, che punterà al rafforzamento del settore primario e allo sviluppo delle aree rurali del Veneto. Tutto il mondo agricolo si sta, dunque, attrezzando per fare i conti con le nuove regole europee, che non sempre si presentano semplici e chiare. Allo stesso tempo, anche gli studenti degli istituti agrari, che presto potrebbero condurre un’azienda agricola, devono fare dimestichezza con questa complessa normativa. Le due lezioni in programma rientrano nel progetto “L’Europa entra nelle scuole”, giunto quest’anno all’8^ edizione, un’iniziativa che sta coinvolgendo non solo gli istituti agrari ma anche numerose scuole medie e superiori del Veneto, dove le lezioni affrontano a 360° i grandi temi dell’ Unione Europea. Le scuole interessate a programmare per il prossimo anno scolastico 2015-2016 una lezione (gratuita) sull’Unione Europea possono già contattare:

europedirect@venetoagricoltura.org; tel. 049 8293716.

Ufficio Stampa