Mercoledì, 22 Novembre 2017 CercaCerca  
21.04.2015 "PEI", insieme per innovare

Cooperare per uno sviluppo intelligente, sostenibile e inclusivo: è l’obiettivo dei PEI (Partenariati Europei per l’Innovazione) attivi anche in Veneto grazie al nuovo PSR 2014-2020. Da Giovedì un percorso in sei tappe con traguardo l’innovazione del settore agricolo.

Tra aprile e giugno Veneto Agricoltura e Regione presso la Corte Benedettina a Legnaro (PD) propongono un percorso formativo di grande interesse:“ Cooperare per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva. Condividere le idee per ispirare l’azione”. Si tratta di sei tappe, la prima Giovedì 23 Aprile p.v., per presentare i diversi strumenti a disposizione: dai PEI (Partenariati Europei per l’Innovazione) ai progetti locali su filiera corta, ambiente, energia, agricoltura sociale e fattorie didattiche.

Nel nuovo Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione del Veneto la Misura 16 “Cooperazione”, è quella che risponde ai bisogni di innovazione del sistema agroalimentare e forestale.

Ma se l’ innovazione ha ormai assunto un ruolo chiave nell’ agenda politica europea, con la Misura 16 del nuovo PSR si sottolinea l’importanza di agire in sinergia, in cooperazione: l’impresa con la ricerca, la formazione con la consulenza, gli investimenti strutturali con quelli immateriali, il privato con il pubblico.

Per questo è importante non solo conoscere quali siano le opportunità offerte, ma aprire un canale di incontro tra i potenziali attori di questi progetti di cooperazione: stimolare e raccogliere idee innovative, stringere primi contatti di partnership.

Come detto il “percorso” è suddiviso in 6 tappe.

Le prime 2 dedicate alla presentazione dello scenario strategico, programmatorio, finanziario e metodologico che riguarda il sostegno all’attuazione di progetti innovativi “multi-attore” (Gruppi Operativi del PEI in materia di sostenibilità e produttività in agricoltura).

Le successive 4 riguarderanno quanto offre la Misura 16 a sostegno di altre forme di cooperazione (Gruppi di Cooperazione) per progetti collettivi in specifici ambiti (filiera corta, ambiente, energia, agricoltura sociale e fattorie didattiche).

Info: http://www.venetoagricoltura.org/basic.php?ID=5690

Ufficio Stampa