Sabato, 16 Dicembre 2017 CercaCerca  
Bollettino Colture Erbacee n 40/2015 del 1 maggio
nuovo_bollettino

AGGIORNAMENTO NOTTUE

(A. ipsilon, A. segetum)

Da inizio aprile ad oggi non sono state registrate ulteriori catture di nottue. In generale le catture sono state scarse e non si sono verificati significativi eventi atmosferici con forti e prolungati venti da sud. Pertanto la stagione si configura tra quelli con un potenziale rischio di danno basso; ciò tuttavia non esclude il verificarsi di attacchi localizzati anche significativi. Per la prossima settimana è previsto il raggiungimento della sommatoria termica che determina la formazione del quarto stadio, il primo che può causare danno. All’inizio della prossima settimana sarà fornita con maggior precisione la previsione relativa alla formazione del quarto stadio per le diverse zone del Veneto in modo da procedere al momento giusto all’osservazione delle colture più suscettibili (mais fino alle 6-8 foglie, bietole fino alle 6-8 foglie, orticole di recente trapianto,…) dando priorità agli appezzamenti maggiormente coperti da residui e/o vegetazione soprattutto nella prima metà di aprile.

 

AGGIORNAMENTO DIABROTICA

Prosegue il calcolo delle sommatorie termiche con l’utilizzo del modello di Davis per prevedere lo sviluppo delle popolazioni della diabrotica nei diversi areali. Allo stato attuale il modello indica che in tutto il territorio regionale non è ancora iniziata la schiusura delle uova svernanti della specie. Informazioni sull’insetto si possono avere consultando gli allegati (DIABROTICA descrizione generale).

 

Ci saranno aggiornamenti progressivi.

Per richieste di chiarimento in tempi stretti si può scrivere a (bollettino.erbacee@venetoagricoltura.org).

 

 
sdfjhsdj