Martedì, 12 Dicembre 2017 CercaCerca  
28.05.2015 Giovani 'politici' a scuola di PAC

Veneto Agricoltura ospiterà venerdì 29 maggio un gruppo di studenti del corso di laurea in Studi Europei dell’Università di Padova. PAC e Sviluppo Rurale 2020 sotto la lente.

Quali sono le novità della politica agricola europea e del Programma di Sviluppo Rurale Veneto 2014-2020? Qual è il significato di multifunzionalità dell’agricoltura e di partenariati europei per l’ innovazione? Si svilupperà attorno a queste tematiche la lezione “sul campo” che Veneto Agricoltura, con il suo sportello Europe Direct Veneto, e Regione Veneto terranno venerdì 29 maggio a Legnaro-PD per gli studenti del corso di laurea magistrale in Studi Europei dell’ Università di Padova, guidati dal Prof. Luca Simone Rizzo. Il seminario, che si terrà presso la sede centrale di Veneto Agricoltura, sarà per gli studenti un’occasione importante per ascoltare gli addetti ai lavori dell’amministrazione regionale che stanno affilando gli strumenti per rendere operativo a breve il nuovo PSR. Saranno, inoltre, analizzati altri importanti temi quali i partenariati europei per l’innovazione e i relativi Gruppi Operativi in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura, l’ innovazione intesa come fondamentale strumento per la competitività del sistema imprenditoriale del settore primario, il ruolo multifunzionale dell’impresa agricola, ecc. Europe Direct Veneto, sportello europeo di Veneto Agricoltura, farà invece il punto sul 1° Pilastro della nuova PAC che con i suoi contributi (circa 2,3 miliardi di euro al Veneto) accompagnerà gli agricoltori fino al 2020. Seguiranno alcuni cenni sul ruolo del Network “Europe Direct” coordinato dalla Commissione europea.

Ufficio Stampa