Martedì, 24 Ottobre 2017 CercaCerca  
Bollettino Colture Erbacee n. 63/2015 del 01 luglio
nuovo_bollettino

AGGIORNAMENTO PIRALIDE  

L’andamento termico nella primavera del 2015 è stato caratterizzato da temperature leggermente superiori alla media che hanno favorito uno sviluppo dell’insetto piuttosto rapido. Le temperature previste in rialzo nei prossimi giorni potrebbero determinare un'ulteriore accelerazione. Si riportano le previsioni del modello di sviluppo AgriSERV i cui output sono progressivamente verificati dall’osservazione degli stadi della specie in campo in diverse località rappresentative.

Situazione al 30 giugno: completamento dello sviluppo della 1a generazione. Nelle zone maidicole del Veneto, i diversi decorsi climatici determinano diversi tassi di sviluppo dell’insetto. Gli stadi più rappresentati sono le larve larve di terza, quarta e quinta età. Nei prossimi giorni si dovrebbe assistere ad una progressiva comparsa di crisalidi e adulti cui seguiranno le ovideposizioni.

Si forniscono di seguito le informazioni più dettagliate per le varie stazioni di riferimento su stadio attuale e previsione della comparsa significativa delle prime ovature. Le prime larve sono attese 4-5 giorni dopo le prime ovature. A seconda dell’effettivo successivo andamento climatico si procederà man mano a successivi aggiustamenti e previsioni nei prossimi bollettini.

Legnaro, PD

1a gen.: prevalenza larve 2a età e 3a età. Previsione comparsa ovature 2a gen.: dopo 15 luglio.

Mogliano, TV

1a gen.: prevalenza larve 3a età. Previsione comparsa ovature 2a gen.: circa 15 luglio.

Ceregnano, RO

1a gen: prevalenza larve 4a-5a età. Previsione comparsa ovature 2a gen.: attorno a 10 luglio.

Caorle, VE

1a gen.: prevalenza larve 4a età. Previsione comparsa ovature 2a gen.: dopo 10 luglio.

Lonigo, VI

1a gen.: prevalenza larve 3a e 4a età. Previsione comparsa ovature 2a gen.: dopo 15 luglio luglio.

Legnago, VR

1a gen.: prevalenza larve 4a -5a età e prime crisalidi. Previsione comparsa ovature 2a gen.: circa 10 luglio.

Susegana, TV

1a gen.: prevalenza 3a età. Previsione comparsa ovature 2a gen.: dopo 15 luglio .

Con riferimento all’applicazione della Difesa Integrata (bollettino 62) in generale l’epoca idonea per la valutazione del livello della popolazione (in particolare la percentuale di spighe con presenza di larve) e per gli eventuali trattamenti si pone tra il 15 e il 25 di luglio.

Si ricorda che in ogni caso i trattamenti insetticidi non vanno effettuati in periodo di fioritura.

I dati, comune per comune, al Link del modello piralide.

Diagrammi delle fasi di sviluppo della piralide in alcune zone.

Mappa prevista 8 luglio

Previsione piralide

 

Per richieste di chiarimento e ricevere i messaggi di allerta sul cellulare chiama il numero 0498293847 o scrivi a bollettino.erbacee@venetoagricoltura.org. Ulteriori informazioni sul sito di Veneto Agricoltura alla pagina dedicata al "Bollettino colture erbacee".

 

 
sdfjhsdj